MùSCAT conquista FABRIZIO FERRARI, chef del Ristorante Unico a Milano

ASSOLUTA ANTEPRIMA, un'immagine e una brevissima descrizione del piatto

che lo chef FABRIZIO FERRARI del RISTORANTE UNICO di MILANO

ha ideato per valorizzare la nostra MùSCAT, la birra al Mosto di Moscato di Scanzo

Lo Chef Ferrari sceglie il nostro Moscato di Scanzo da anni, dalla sua stagione in Provenza presso il Domaine des Andéols, e l'amicizia che ci lega ci ha invogliato a sperimentare.

Un divertissément che sa già di abbinamento perfetto.

Il piatto sarà in carta dal prossimo autunno.

Fabrizio Ferrari: Pavese, classe 1965. Dopo diverse esperienze in Italia e all’estero, nel 2007 approda al Roof Garden di Bergamo dove, in poco più di un anno, conquista la promessa per la stella Michelin. L’anno successivo, il 2010, ottiene la conferma della Stella che manterrà fino al 2013, quando lascerà Bergamo. Poi la Francia e il ritorno a Milano, dove aveva lavorato già diversi anni prima (Ristorante Altro c/o Spazio Strato e Gref), alla guida della Terrazza Triennale Osteria con Vista come Chef Executive. Da aprile 2016, l’arrivo nelle cucine di Unico Milano.

Mùscat, prodotta a partire da mosto d'uva, è una birra in stile Italian Grape Ale, unico stile birrario italiano ad oggi riconosciuto, fatta con mosto di Moscato di Scanzo dopo appassimento, fermentato due volte e con due lieviti diversi.

La gradazione è importante, 8,5%, è quindi  una birra da pasto, abbinabile a cibi anche saporiti, e ingentilita dalla tipica nota dolce del Moscato di Scanzo. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cervo laccato nella birra Muscat 

asparagi cotti nella stessa birra 

patata viola 

cous cous di farro

 

 

ABBINAMENTO: Birra Mùscat

 

 

MùSCAT conquista FABRIZIO FERRARI, chef del Ristorante Unico a Milano